Itinerario Corto Maltese

Punti Chiave

Nella zona occidentale vi è una rinomata spiaggia sabbiosa.
A nord si trova una tonnara, risalente al XIII secolo, ormai abbandonata.
Ad est, la costa è frastagliata e vi sono alcune grotte marine, tra cui quella detta “del Polipo”.
Vi sono anche vari scogli che affiorano sotto il pelo dell’acqua.

v

Dicono del luogo

Non ci sono parole appropriate per descrivere un luogo spettacolare come l’isola di capo passero, unica nella sua forma geografia, situata più a sud come coordinate di Tunisi, clima e mare spettacolare, tutta la zona è un vero incanto.

U

Curiosità

La fauna del luogo conta su molti conigli, oltre che a bellissimi volatili molto particolari: fanelli, verdoni, cardellini, beccamoschini, saltimpali, gabbiani.

Dove si trova

Il punto centrale dell’itinerario, L’isola di Capo Passero, si affaccia di fronte alla cittadina di Portopalo, proprio nell’estrema punta meridionale della Sicilia. Bagnata dal mar Ionio misura circa 35 ettari ed è separata dalla terra ferma da una striscia di mare poco profonda, larga circa 300 metri.

Un baluardo di bellezza

Il nostro itinerario ha inizio dalla spiaggia di Marzamemi.
Proseguiremo lungo i punti di interesse sotto elencati, con la possibilità di sostare in alcune spiagge e fare bagni e tuffi.

Iniziamo!

L'isola di Capo Passero

L’isola di Capo Passero si affaccia di fronte alla cittadina di Portopalo, proprio nell’estrema punta meridionale della Sicilia. Bagnata dal mar Ionio misura circa 35 ettari ed è separata dalla terra ferma da una striscia di mare poco profonda, larga circa 300 metri.

La Tonnara

Di particolare impatto visivo, la tonnara di Capo Passero, che ricoprì un ruolo più che mai fondamentale nell’economia della zona.

Castello Tafuri

Il castello, che si erge proprio accanto a quella che fu la tonnara di Portopalo,
non venne mai abitato dalla famiglia Belmonte, in quanto questa abitazione era stata progettata come residenza estiva.

Isolotto Brancati

Costeggiando il porto di Marzamemi, sorge l’Isolotto Brancati, chiamata anche isola piccola poiché le sue dimensoni sono davvero esigue (è grande esattamente quanto l’appartamento che ospita, un piccolo villino).

San Lorenzo

La spiaggia di San Lorenzo è un tratto di costa molto affascinante caratterizzato da grandi spiagge e piccole insenature. La fine sabbia chiara è bagnata da un mare turchese e cristallino.

Vendicari

La spiaggia di Vendicari è uno dei litorali più affascinati della Riserva. Si trova nella zona meridionale, fra la spiaggia di Calamosche e quella di San Lorenzo, spiaggia che delimita i confini della riserva.Presenta un lunghissimo litorale sabbioso, dal fondale basso che degrada dolcemente verso il largo.

Calamosche

Calamosche, meglio conosciuta dagli abitanti del posto come “Funni Musca” è una caletta sabbiosa che si estende per circa 200 metri, delimitata da due promontori rocciosi che fanno da riparo alle correnti, con il risultato di un mare sempre calmo e cristallino.

L'isola delle correnti

È collegata alla terraferma tramite un braccio artificiale, distrutto varie volte dalle onde del mare. Quando la bassa marea trasforma l’isola in una penisola, essa rappresenta l’estremo meridionale dell’isola siciliana, geograficamente più a sud di Tunisi e più a nord di Hammamet.

Contattaci per sapere di più su questo luogo!

Siamo a tua disposizione per qualsiasi dubbio e curiosità.

Cliccando su accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi